Fondazione

La Fondazione Giovanni Paolo II è stata istituita con decreto papale del 16 ottobre 1981. È un’istituzione ecclesiastica, un’organizzazione non profit che mira a promuovere le iniziative di carattere educativo, scientifico, culturale, religioso e caritativo legate al pontificato di papa Giovanni Paolo II. La sua attività è caratterizzata da un servizio alla nazione polacca, alle altre nazioni e alla Santa Sede.

L’autorità suprema della Fondazione è dell’arcivescovo di Cracovia, cardinale Stanisław Dziwisz. Presidente del Consiglio di Amministrazione è il cardinale Stanislaw Ryłko.

La sede della Fondazione si trova in Vaticano. Il suo funzionamento è possibile grazie alla generosità di diversi benefattori di tutto il mondo.

Le istituzioni della Fondazione:

  • La Casa Polacca di Giovanni Paolo II a Roma
  • Il Centro di Documentazione e Studio del Pontificato a Roma
  • La Casa della Fondazione di Giovanni Paolo II per gli studenti a Lublino (Polonia)
  • 48 associazioni di Amici della Fondazione che operano in 17 paesi in tutto il mondo

Gli obiettivi dell’attività:

  • la tutela dell’eredità del pontificato
  • la documentazione, lo studio e la diffusione del Magistero della Chiesa con particolare attenzione all’insegnamento di Giovanni Paolo II
  • l’assistenza ai pellegrini polacchi a Roma
  • l’erogazione di borse di studio per i giovani dell’Europa centrale e orientale

La Fondazione Giovanni Paolo II è aperta alla cooperazione con organizzazioni e istituzioni impegnate a promuovere l’insegnamento di Giovanni Paolo II nei loro ambienti.

Piu informazioni alla pagina: www.fjp2.com